SIMPLE MOOD

EVENTI

I Simple Mood offrono spettacolari performance live grazie al frontman Raffaele Cerella e al chitarrista Luigi Merone

ALBUM

Debuttano con Musica Nera, primo EP pubblicato in Maggio 2017, confermandosi con Radice, primo album studio pubblicato in Ottobre 2020

GENERE

Il loro genere spazia dal blues al pop 

CHI SONO I SIMPLE MOOD

I Simple Mood sono una band campana che si è formata nel 2015 dall’esperienza di Raffaele Cerella e Gigi Merone. Il nucleo del gruppo ha coniugato la capacità cantautorale di Raffaele e l’esperienza creativo-musicale di Gigi.

quote-light.png

Conosciamoli meglio

Raffaele Cerella

Ha iniziato a cantare, fin da ragazzino, nelle quattro mura della sua cameretta. Si divertiva a riprodurre le canzoni che la radio passava, era la soglia degli anni 2000 e il giovane cantante, ignaro delle sue doti, compositive e artistiche, strimpellava qualche tema rock.

A 17 anni riceve la prima chitarra dai suoi genitori: è un’acustica blu che non lo ha più abbandonato. Raffaele sceglie la via dell’estro e dell’intuito e impara a muoversi nell’ambito musicale da autodidatta. Frequenta il quarto anno di liceo quando scrive il suo primo pezzo ma il tema trattato è già frutto di un segno distintivo che caratterizzerà la sua musica; parla di: solitudine, natura, illusioni e debolezze. Ancora liceale, insieme ad alcuni amici di infanzia, fonda la sua prima band: i Laggers.

Inizia così a suonare e sperimentare nei vari locali della provincia di Napoli, cantano cover e inediti e riscontrando i primi feedback positivi del pubblico. Un giorno, in sala prove a Marigliano, incontra Gigi Merone. 

 

Continua a leggere Chiudi

Luigi Merone

Il nostro avvocato del blues ha iniziato a suonare a 15 anni perché un amico aveva una chitarra che gli piaceva esteticamente; e per tutta la sua carriera, da uomo di legge, quel genere l’ha difeso ed amato. Inizia con le canzoni di Pino Daniele che trova difficilissime poi un po’ di Bennato e di De Gregori.

Gigi incontra il rock e il blues, intorno ai vent’anni! Sta con le prime band e crea le prime canzoni registrate malissimo. Intanto non smette di ascoltare e accrescere la sua mediateca. Le esperienze che lo formano sono le serate dal vivo in giro per Napoli e provincia. Le sue prime avventure in studio di registrazione sono con i cantanti neomelodici. Lunga e faticosa gavetta attraverso esibizioni per matrimoni ed eventi; intanto le demo iniziano ad essere registrate meglio. Gigi arriva a  gestire una sala prove e mastering a Marigliano. Suona dinanzi ad uno spartito, nell’orchestra del musical “Francesco è…”; iniziano anche  le chiamate come session man arrangiatore. Un giorno, nella sua sala prove, incontra Raffaele.

 

Continua a leggere Chiudi

Ascoltali su spotify e seguili sulle pagine